Consulenza e sostegno psicologico: cosa sono

consulenza-sostegno-psicologico

La consulenza e il sostegno psicologico sono utili in particolari momenti nel corso della vita, quando davanti a cambiamenti, scelte o eventi di vita critici o particolarmente stressanti e difficili da gestire, si può avvertire disagio psicologico e/o relazionale, che può compromettere la nostra qualità di vita, limitando il nostro benessere psico-fisico e provocando un blocco delle proprie risorse personali

Il numero di incontri è variabile in base alla problematica, alla motivazione al lavorare su di sè, agli obiettivi ed alla relazione/alleanza con lo psicologo.

Alcuni esempi di situazioni per cui sono utili sono: cambiamenti di lavoro; matrimonio; nascita di un figlio; malattia; lutto; separazione; difficoltà nelle relazioni interpersonali; difficoltà familiari; problemi di autostima; problemi emotivi; crisi adolescenziali; problemi emotivi connessi con malattie organiche.

È importante sapere che chiedere aiuto non è mai segno di debolezza, ma anzi, indica volontà di raggiungere dei propri obiettivi per un cambiamento personale.

 

Ricorda che tu stesso sei il vero e solo agente del tuo cambiamento!

La consulenza psicologica

Consiste in una serie di incontri, di solito un numero limitato di sedute, che ha come obiettivo la definizione del problema  e l'individuazione del percorso e degli obiettivi più idonei per la risoluzione della problematica o disagio portato.
La consulenza psicologica permette di di far luce sulle proprie difficoltà momentanee, sulle proprie risorse personali e sulle strategie fino ad ora utilizzate per farvi fronte.
Dopo alcuni incontri iniziali di raccolta di informazioni e di valutazione del problema, si identifica l'intervento più adatto ai bisogni della persona:
- un sostegno psicologico;
- un percorso di crescita personale e benessere psicologico;
- un invio ad altri colleghi per un percorso di psicoterapia o ad altri servizi.
In alcuni casi può essere sufficiente qualche incontro per avere più chiara una situazione problematica e riattivare le proprie risorse.

Il Sostegno psicologico

E' un percorso aiuta ad affrontare momenti di disagio e sofferenza emotiva che incidono sul benessere fisico e psicologico, ma che non costituiscono un quadro clinico tale da necessitare di un intervento psicoterapeutico.

Attraverso il sostegno psicologico ti sostegno nell'attivare lo sviluppo, l'autonomia e la valorizzazione delle tue risorse personali, necessarie per il cambiamento, all'interno di una relazione di ascolto empatico e fiducia, che promuove un miglior approccio con te stesso e con il proprio ambiente.