Genitorialità

genitorialità

Come psicologa e mamma, ritengo sia di fondamentale importanza supportare e sostenere le mamme e i papà nella loro grande avventura: quella della genitorialità.

Posso aiutarli in questo importante cambiamento di vita, occupandomi di:

Sostegno psicologico in gravidanza

Già in questo periodo, i cambiamenti psico-fisici a cui la futura mamma va incontro sono molteplici e a volte possono essere vissuti con difficoltà e disagio psicologico, nonostante sia un evento tanto atteso e desiderato. Le rappresentazioni che la donna ha di se stessa, della coppia, della propria famiglia e del proprio partner, vanno infatti incontro ad una rivisitazione e trasformazioni intense ed è molto importante che la futura mamma sia supportata per poter affrontare e gestire serenamente questi cambiamenti. La donna ha quindi la possibilità di avere uno spazio di ascolto in cui poter condividere le sue difficoltà o disagi emotivi e trovare le risorse personali e le modalità per promuovere il suo benessere psico-fisico, necessario per una gravidanza serena e per una futura relazione madre-padre-bambino.

 

Anche il futuro papà merita un ascolto e sostegno in questa delicata e importante fase, infatti può venire coinvolto nel percorso di sostegno con la futura mamma oppure trovare uno spazio di ascolto personale.

Sostegno psicologico nel post parto

Nonostante la nascita di un figlio sia un momento unico e indimenticabile, per alcune madri può essere vissuto con disagio e sofferenza psicologica, comportando difficoltà anche nella relazione con il proprio bimbo e nella coppia stessa.

In questo delicato periodo, può verificarsi una reazione emotiva intensa e variabile, denominata baby bluesche ha per lo più un'origine fisiologica, dovuta al nuovo riassetto ormonale, che incide sull'umore della neo-mamma. In genere questo stato è transitorio e tende a risolversi entro un mese. Diversa è invece la depressione post-partumche si manifesta in genere dopo un mese dal parto e i sintomi persistono fino a sei mesi dopo.

Sostegno alla genitorialità

E' importante sostenere i genitori in questo importantissimo ruolo; a volte infatti la genitorialità può comportare difficoltà, disagi o emozioni negative che possono intaccare il proprio equilibrio psicologico personale e/o di coppia.

Il sostegno ha la finalità di: sostenere e promuovere la consapevolezza del ruolo di genitori; accrescere e rafforzare le competenze genitoriali; favorire una comunicazione efficace e l'espressione delle emozioni nella coppia e verso i figli; migliorare la capacità di gestire i conflitti o incomprensioni; accettare e comprendere i bisogni dei figli.

Mi occupo quindi di supportare le mamme e i papà nella relazione con i propri figli, dai primi anni di vita e anche oltre, in particolare in determinati momenti e fasi evolutive in cui possono nascere difficoltà dovute proprio ai cambiamenti e passaggi nella crescita, questo sia per la fase di vita 0-3 anni , ma anche  età prescolare e scolare.